TESTO DI

Serena Revetria

FOTO DI

Redazione

Paese che vai, mercatino che trovi



Dicembre tempo di mercatini di Natale! Le passeggiate tra una casetta e l’altra, attraverso i vicoletti dei centri storici dei piccoli borghi, o per le larghe strade delle piazze, ci fanno immergere in un clima gioioso di festa per tutti: bambini e adulti, giovani e meno giovani. I profumi delle spezie, dei biscotti e delle caldarroste, l'odore inebriante del vin brulè, le tante lucine colorate che addobbano le tipiche bancarelle, stracolme di dolciumi, fatte da casette di legno con tetti spioventi, la musica tradizionale, folkloristica e l'atmosfera che si respira rendono i mercatini di natale da sempre una delle mete dei weekend e delle vacanze natalizie. Passeggiando tra i mercatini è infatti possibile trovare prodotti artigianali di ogni genere, specialità gastronomiche tipiche di ogni luogo e preparate appositamente per l’occasione. Potrete perdervi a cercare ogni sorta di oggetto che riguardi il Natale: palline per l’albero, statuette per il presepe, luci e decorazione di ogni forma e colore, da quelle più tradizionali a quelle più moderne, insomma tutto ciò che serve per creare un’atmosfera natalizia.

I mercatini di Natale affondano le loro radici nel 1400 nei territori compresi tra la Germania e l’Alsazia. Il primo mercatino della storia ha, infatti, avuto luogo a Dresda, il lunedì precedente il Natale dell’anno 1434, si trattava di un mercatino ricco di dolci tipici tedeschi chiamati Striezel (da cui prese nome il mercato). Qui i migliori artigiani si davano appuntamento per esporre le loro “opere” che richiamavano la natività e l’avvento. Inizialmente, dato il costo elevato degli oggetti esposti e venduti in questi mercatini, soltanto la borghesia ne era attratta, ma con il passare del tempo però l’interesse verso queste mostre artigiane crebbe fino ad espandersi in quasi tutto il paese. A partire dagli anni '90 dello scorso secolo, questo tipo di manifestazioni ha iniziato... continua a leggere »

 

 


AREA

Archivio »

L'ANGOLO DELLA POESIA

Archivio »

RICETTA

Archivio »

ALTRI ARTICOLI

N┬░15

gennaio 2018

EDITORIALE

La Redazione

Tutto di corsa. Incastrare un aperitivo tra un pranzo degli auguri ed una cena di gala. Chiudere la pratica 19360023 mentre la mente già si focalizza sulla...  continua »

 
 
 
 
 
 
ArchivioCONSULTA TUTTO »

 

OmnisMagazine n°14
» Consulta indice