Now Reading
La Masone, labirinto emiliano della vita

N. 53 Aprile 2021

 

La Masone, labirinto emiliano della vita

Ci sono uomini che inseguono per una vita un sogno, talvolta apparentemente improbabile o, per molti, stravagante, e poi arrivano a realizzarlo. Uno di questi è certamente Franco Maria Ricci, editore e collezionista d’arte di fama, che non ha mai cessato, nonostante un notevole successo nel mondo, di tenere salde le sue radici nell’Emilia parmense.

Ed è proprio da quelle parti, a pochi chilometri da Fontanellato e dalla sua splendida rocca, che è nato, da sei anni a questa parte, il più grande labirinto di bambù in Italia e forse nel mondo, il Labirinto della Masone, attorno a un complesso pensato per ospitare arte ed eventi culturali.

E’ certamente una metafora della vita in cerca di luce e di senso, questo labirinto – che mette volutamente assieme elementi antichi, onirici e teologici – realizzato da Ricci anche sulla scorta di una antica promessa fatta al suo amico poeta Jorge Luis Borges, curatore di una delle prestigiose collane editoriali dello stesso Ricci.

Inaugurato nel 2015, il Labirinto è associato alla mostra permanente della straordinaria e multiforme collezione d’arte dell’ideatore – con busti, dipinti, sculture -, assieme a mostre periodiche di artisti, pittori, fotografi (straordinaria, all’inizio, quella sull’emiliano Antonio Ligabue). E non manca la gastronomia, grazie ai locali disponibili e fruibili all’ingresso del complesso. Non poteva essere altrimenti, in una provincia che vanta passione per il bello e per il gusto.

Franco Maria Ricci ha terminato la sua parabola terrena nel settembre del 2020, proprio nella sua terra, a Fontanellato. Ma la si può ancora incontrare per capire come abbia coltivato le sue passioni, in quest’isola di verde e bellezza: https://www.labirintodifrancomariaricci.it/it/labirinto/homepage-labirinto/

Gianni Varani

Via del Battirame, 6/3a · 40138 Bologna - Italy
Tel +39 051 531800
E-mail: redazione@omnismagazine.com
Aut. Tribunale di Bologna n. 8115 del 09/11/2010

Editore: Mediatica Web - BO

Scroll To Top